© 2015 by Massimiiliano Martinato

  • Facebook App icona
  • Instagram-icon
  • Google+ Classic
  • LinkedIn App Icon

August 26, 2019

Please reload

August 26, 2019

Please reload

Post Recenti
In Evidenza

Cos’è la BPS(o Supporto Psicologico di Base)?

November 2, 2018

 

Per anni, la BLS-D (Basic Life Support and Defibrillation) o Sostegno Base delle Funzioni Vitali e Defibrillazione è considerata uno dei più comuni protocolli di intervento, grazie al quale i morti e i danni causati da arresto cardiaco sono diminuiti notevolmente (Italian Resurrection Council, 2104).


Il successo di questa tecnica di primo soccorso in termini di risultati è attribuibile alla semplicità dell’intervento e al fatto che chiunque, non solo gli operatori sanitari, possono impararla e usarla in caso di necessità.


Il principio che ogni essere umano sia in grado di salvare una vita di un altro essere umano ha rappresentato una vera e propria rivoluzione.


Nonostante ciò, una medesima rivoluzione  NON era avvenuta in campo psicologico fino ad oggi. In accordo con l’Organizzazione Mondiale della Sanità, il disagio psicologico ha raggiunto livelli preoccupanti, mostrando notevoli e costanti aumenti (World Health Organization, 2001; 2013).


Tra i problemi psicologici più diffusi, l’attacco di panico è quello più in costante aumento tra la popolazione, e nonostante questo non viene considerato una vera e propria malattia a sè, e, anzi, viene spesso associata ad altri disturbi mentali, che non fanno altro che aggravare il quadro clinico.


Il Supporto Psicologico di Base (BPS) fornisce le linee guida per il primo soccorso a una persona che sta avendo un attacco di panico, proprio durante la fase di sofferenza più acuta e intensa.
Il soggetto, in quegli attimi cruciali, è terrorizzato e si sente sull’orlo di impazzire, incapace e indifeso.


Un intervento efficace durante questa fase è fondamentale per aiutare il soggetto a riprendersi e ad impedire che l’attacco di panico possa avere conseguenze gravi e permanenti. Mentre, al contrario, un intervento improprio o inefficace rischia di risultare controproducente.

Proprio per questo motivo è stata ideata la BPS (Supporto Psicologico di Base), un protocollo di intervento di base per i soccorritori, basato su evidenze scientifiche, che consiste su semplice procedure e comportamenti volti al primo intervento di gestione in situazioni di attacco di panico e di ansia acuta, mentre si aspetta l’intervento di uno specialista.

Questo protocollo è stato progettato per essere utilizzato da chiunque, facile da imparare e facile da usare che mira a fornire ai cittadini alcune abilità semplici ma di forte impatto sociale, che rappresenta una reale innovazione nella campo della psicologia.


Bibliografia

 

Italian Resuscitation Council ed IRC Comunità, (2014). Basic Life Support defibrillation.
WHO, (2011). Impact of economic crises on mental health. World Health Organization, Geneva.
WHO, (2001). Atlas: Mental Health Resources in the World. World Health Organization, Geneva.
Cattani, D., Scapellato, P. (2017) Attacchi di panico e ansia acuta: Soccorso psicologico di base. Giunti O.S. Psychometrics: Firenze





 

Please reload