© 2015 by Massimiiliano Martinato

  • Facebook App icona
  • Instagram-icon
  • Google+ Classic
  • LinkedIn App Icon

August 26, 2019

Please reload

August 26, 2019

Please reload

Post Recenti
In Evidenza

Cos’è la DAS (Disordine Affettivo Stagionale) o Depressione d’Inverno

October 20, 2018

Con l’approssimarsi dell’inverno, le giornate diventano più fredde, corte e buie; il clima e temperature variano in continuazione.

 

 

A causa di questi cambiamenti stagionali potremmo sentirci più stanchi e, anche, un po’ più tristi.

 

Questi sono i sintomi principali della DAS o SAD (triste in inglese): il Seasonal Affective Disorder o Winter Depression (Depressione d’Inverno).

 

Perché alcune persone sono affette da questo disturbo?

 

Secondo gli esperti una delle cause principali è che i cambiamenti stagionali interrompono il normale ritmo circadiano: cioè il ciclo delle 24 ore che regola l’alternanza sonno/veglia.

 

Un’altra teoria ci dice che i cambiamenti stagionali creano modifiche ormonali, della serotonina e dellla melatonina nel nostro corpo, che regolano il sonno, l’umore e le sensazioni di benessere.

 

Le persone che vivono più lontani dall’equatore hanno più probabilità di essere affette dalla DAS.

 

Soggetti con una storia famigliare con diagnosi di Depressione o di Disturbo Bipolare possono essere particolarmente soggetti a questo disturbo.

 

È molto importante trattare la Depressione d’Inverno, perché tutte le forme di depressione limitano l’abilità delle persone di vivere le loro vite pienamente, di divertirsi in famiglia, o di essere efficienti sul posto di lavoro.

 

Di seguito alcuni consigli per prevenire e affrontare la DAS:

 

1- Prova la Light Therapy Box contro la SAD.

 

Usata per 30 minuti ogni giorno questa lampada ci aiuta a recuperare dalla mancanza di luce dell’inverno.

 

La Light Box stimolerà il corpo a riprendere il normale ritmo circadiano, inibendo l’eccessica produzione di melatonina. Una ricerca del Centro di Depressione dell’Università del Michigan di Ann Arbor, ha appurato che l’uso della Light Box ha un’efficacia maggiore la mattina appena alzati dal letto.

 

Un altro studio pubblicato sul Journal of Affective Disorders ha riscontrato che anche solo una settimana di uso della light box dà subito dei benefici, sebbene le persone che dicono di utilizzare la Light Therapy Box per tutta la stagione affermano di ricavarne i maggiori benefici.

 

2- Prova a usare simulatori d’alba.

 

Questi apparecchi sono semplicemente delle sveglie che al posto di utilizzare un allarme acustico o una canzone per svegliarci, producono una luce che gradualmente aumenta di intensità, simulando la luce solare.

 

In commercio si possono trovare differenti modelli di simulatori di alba, si consiglia una luce a spettro completo, che è quella più simile alla luce solare. Uno studio apparso nel 2015 sul Journal of Affective Disorder afferma che questi simulatori sono efficaci nella terapia per persone affetta dalla Depressione d’Inverno.

 

3- Aroma Terapia.

 

Gli aromi essenziali possono influenzare l’area del cervello responsabile del controllo dell’umore e il nostro orologio interno che influenza il sonno e l’appetito. Aggiungere qualche goccia di olio essenziale al tuo bagno serale ti aiuterà a rilassarti.

 

4- Fare esercizio fisico.

 

Come ad altre forme di depressione fare esercizio fisico aiuta ad alleviare la DAS.

 

Svolgere attività fisica all’aria aperta risulta essere ancora più efficace. Anche se durante l’inverno non è possibile allenarsi all’aperto a causa del freddo, esercitarsi sul tapis roulant o l’ellittica danno un beneficio sopratutto se posizionate vicino ad una finestra.

 

Si possono ottenere ulteriore benefici associando all’attività fisica la pratica dello yoga.

 

5- Uscire alla luce del Sole.

 

Questo consiglio sembra il più banale di tutti, ma, al contrario, è il più importante.

 

Le persone affette dalla DAS devono cercare di ottenere i maggiori benefici possibili dalla luce solare, facendo una passeggiata attorno a mezzogiorno, durante le ore più chiare della giornata.

 

E quando si rimane in casa, assicurarsi di lasciar entrare più luce solare possibile; cercando di rimanere in un ambiente illuminato il più a lungo possibile.

 

6- Attieniti a un orario predefinito.

 

La maggior parte delle persone affette dalla DAS soffre di disturbi del sonno, con difficoltà ad addormentarsi la sera e a svegliarsi la mattina. Mantenere regolare il ritmo sonno/veglia aiuta a migliorare il sonno e a alleviare i sintomi della DAS.

 

Anche mangiare allo stesso orario aiuta ad evitare il Binge Eating (la fame nervosa) e l’aumento di peso, diminuendo i sintomi della DAS.

 

7- Prenditi una vancanza!

 

Prendersi una pausa durante l’inverno per recarsi verso Paesi più caldi può aiutare a diminuire gli effetti della DAS.

 

Viaggiare aiuta a prendersi una pausa dalla routine giornaliera e a scappare dalle giornate fredde e buie. Anche solo qualche giorno in posti soleggiati e caldi può aiutare le persone affette dalla Depressione d’Inverno. L’umore migliora anche solo al pensiero di prendersi una vacanza e quando si comincia a preparare le valigie.

 

8- Tieni un diario.

 

Scrivere i nostri pensieri negativi ha un effetto positivo sul nostro umore; aiutare a buttare fuori la negatività dal nostro corpo e dalla nostra mente.

 

Il momento migliore per scrivere il diario è appena prima di andare a dormire, riportando le riflessioni delle ultime 24 ore.

 

9- Assumi più vitamina D.

 

Bassi livelli di Vitamina D sono collegati al Disordine Affettivo Stagionale.

 

Le persone che prendono integratori di Vitamina D riportano significativi miglioramenti per quanto riguarda l’umore. È utile parlare con un dottore per testare i nostri livelli di Vitamina D e prendere la giusta dose di integratori per il nostro organismo.

 

10- Cerca di restare attivo/a.

 

Riempire la giornata di attività aiuta a non farsi bullizzare dalla DAS; in quanto contrastare attivamente la Depressioni d'Inverno è il miglior modo per sconfiggerla.

Please reload