© 2015 by Massimiiliano Martinato

  • Facebook App icona
  • Instagram-icon
  • Google+ Classic
  • LinkedIn App Icon

August 26, 2019

Please reload

August 26, 2019

Please reload

Post Recenti
In Evidenza

3 TECNICHE IPNOTICHE PER RESTITUIRE SERENITÀ E BENESSERE

January 29, 2017

#1 RIPORTARE ALLA MEMORIA PIACEVOLI EVENTI PASSATI

 

Uno dei modi più naturali e utili per utilizzare l’ipnosi è quello di concentrare l’attenzione delle persone sui momenti passati in cui si sono sentite veramente bene. Una volta che si riesce a fare questo, i ricordi positivi vengono utilizzati come ponte per ottenere degli effetti benefici anche nel presente.

 

Per entrare in uno stato ipnotico NON è necessario chiudere gli occhi. Si possono facilmente riportare alla memoria esperienze passate anche mantenendo gli occhi aperti.

 

Il miglior modo per iniziare è quello di ricordare quell’ultima volta in cui ci siamo sentiti veramente bene, contenti e pieni di vita, oppure quella volta in cui ci siamo sentiti semplicemente rilassati e senza pensieri.

 

Dopo aver riportato alla mente un ricordo di questo tipo si procede con la descrizione delle emozioni che abbiamo provato in quel determinato momento; e, grazie all’ipnosi, si può effettivamente portare la persona a riprovare quelle stesse sensazioni di benessere che aveva provato. Nello stesso tempo si possono suggerire delle immagini positive anche per il futuro, in modo tale da fissare queste sensazioni piacevoli nella mente e far sì che stimolino un effettivo e duraturo cambiamento.

 

#2 COSTRUIRE ASPETTATIVE POSITIVE

 

Il momento in cui vengono riportate alla mente aspettative positive è sicuramente un momento ipnotico.

 

Durante l’ipnosi, le persone sono più disposte ad ascoltare e ad accogliere tali aspettative; alcuni esempi di frasi utili alla creazione di aspettative positive sono:

 

“Quando ti troverai davanti al portone della scuola sarai curioso di constatare come sia aumentata la tua fiducia in te stesso e il tuo entusiasmo per l’inizio di una nuova giornata.”.

 

“È allo stesso tempo strana e stupenda la sensazione di svegliarsi la mattina e sentirsi pieno di energie fresche per iniziare la giornata.”.

 

#3 UTILIZZARE LO STATO IPNOTICO COME DIMOSTRAZIONE CHE SI PUÒ EFFETTIVAMENTE CAMBIARE

 

Durante l’ipnosi è possibile produrre dei fenomeni quali: la levitazione della mano e la distorsione del tempo. Fare esperienze di questo tipo può dimostrare che si possono fare delle cose che fino a quel momento si ritenevano impossibili.

 

Ad esempio, si potrebbe chiedere ad una persona, con ansia da palcoscenico, sotto ipnosi di immaginare che la sua mano sia ricoperta di ghiaccio, e successivamente immaginare che il ghiaccio si stia sciogliendo rapidamente grazie al calore dei raggi solari.

 

Infine, è possibile collegare questa sensazione di passaggio dal freddo al caldo all’ansia di parlare in pubblico, suggerendo che se si può spegnere la sensazione di freddo passando rapidamente, a quella opposta, di caldo, allo stesso modo è possibile spegnere l’ansia.

Please reload