Il Solstizio d'Estate: il giorno ideale per un nuovo inizio

Il nostro sistema biologico è interamente collegato e sincronizzato al sorgere e al calare del Sole. I ritmi circadiani influiscono su ogni aspetto del nostro essere in modi che la maggior parte di noi, oggigiorno, non prende nemmeno in considerazione. Ispirati dalla maestosità del Sole, le civiltà antiche hanno celebrato il primo giorno d’estate – conosciuto come il Solstizio d’Estate – dall’inizio dei tempi. Il Solstizio d’Estate – di solito cade il 21 Giugno nel nostro emisfero – ed è il giorno più lungo dell’anno. Nella storia dell’uomo, il Solstizio d’estate è, anche, uno dei più celebrati. Quando, durante il giorno, c’è più luce il nostro umore e la nostra forza crescono ai massimi liv

Gestire lo spazio per NON soffocare la coppia

La questione della gestione dello spazio personale è cruciale per il benessere della coppia. Alcune persone percepiscono la mancanza di spazio come una vera e propria mancanza d’aria, sperimentando una sensazione di soffocamento. Le domande cruciali sono: quanto tempo una coppia dovrebbe spendere insieme? E quante dimostrazioni di affetto, fisiche e non, sono sufficienti per ciascun partner? Queste due domande sono l’origine della maggior parte dei conflitti. Dove finisce il “Noi” e dove comincia l’Io? Trovare un equilibrio tra lo “stare insieme” e l’ “individualità” può essere un’occasione di crescita e ispirazione per la coppia. Un modo per rafforzare questo aspetto della relazione è attra

In Evidenza
Post Recenti
Archivio

© 2015 by Massimiiliano Martinato

  • Facebook App icona
  • Instagram-icon
  • Google+ Classic
  • LinkedIn App Icon